SuperBonus Protetto

SuperBonus Protetto

Calcola preventivo

Assicura i bonus per le ristrutturazioni

Con l’assicurazione SuperBonus Protetto i proprietari di edifici privati e i condomini che hanno ottenuto l’agevolazione SuperBonus 110% potranno contare sulla specifica assistenza legale e sul rimborso del bonus fiscale previsto dalla procedura.
Infatti qualora il credito d’imposta venisse revocato a seguito di un accertamento fiscale, il committente dei lavori potrebbe dover restituire le somme precedentemente percepite.

Polizza SuperBonus Protetto: caratteristiche principali

La polizza Lokky SuperBonus protetto include due garanzie principali: una garanzia operante nel momento in cui viene confermata un’irregolarità nell’iter di accesso alle agevolazioni, coprendo la restituzione delle somme percepite indebitamente; una garanzia riguardante la tutela legale dell’assicurato, garantendogli il supporto di legali e tecnici designati, sia in sede giudiziale che stragiudiziale.

Calcola preventivo

Ad ogni attività la sua protezione su misura

Il nostro algoritmo analizza le esigenze del tuo business abbinando subito le garanzie assicurative più adeguate.

Condomini

Palazzine, ville a schiera, ville bi-familiari, …

Architetti

Architetti liberi professionisti, studi associati, società di progettazione, amministratori di condominio.

Ingegneri

Ingegneri liberi professionisti, studi associati, società di progettazione, amministratori di condominio.

Geometri

Geometri liberi professionisti, studi associati, società di progettazione, amministratori di condominio, periti.

Hai domande?

Chiama il nostro Servizio Clienti!

02.365.692.30

Dal Lunedì al Venerdì

9:00 – 18:00

Oppure ti chiamiamo noi

Grazie di averci contattato. Ti richiameremo il prima possibile.

Assicurazione Superbonus Protetto: che cos’è il Superbonus 110%

Insieme all’introduzione del Decreto Rilancio del 19 maggio 2020 e alle successive modifiche della Legge di bilancio 2021, pensate per sostenere le imprese durante il periodo dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del virus COVID-19, lo Stato italiano ha introdotto il cosiddetto Superbonus 110%. L’obiettivo è ambizioso: si tratta di uno dei provvedimenti agevolativi più rivoluzionari ma complicati della storia italiana. Il Superbonus 110%, detto più semplicemente Superbonus, è un’agevolazione fiscale straordinaria che ha l’obiettivo di elevare al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 (si valuta l’estensione al 2024) a fronte di specifici interventi in ambito di efficienza energetica (Ecobonus), di riduzione del rischio sismico (Sismabonus), di installazione di impianti fotovoltaici e delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici (colonnine).

Assicurazione Superbonus Protetto

Al fianco dei professionisti interessati da tutte le attività connesse all’introduzione del Superbonus 110%, per i quali sono previste coperture specifiche (Asseverazione Superbonus 110%, Certificazione energetica) grandi protagonisti di questo provvedimento sono anche i privati, nonché quando si tratti di condomini. Grazie al Superbonus 110%, infatti, tutti i privati che volessero organizzare la ristrutturazione dei loro immobili (progetti che tante volte vengono rimandati per mancanza di tempo, pazienza ma soprattutto di soldi) hanno tempo fino al 30 giugno 2022 per richiedere la detrazione del 110% da tutte le spese sostenute per gli interventi coperti dal provvedimento. Interventi, sia chiaro, che devono per forza rientrare tra quelli previsti dal piano Statale per le agevolazioni: trattasi quindi di interventi di miglioramento dell’efficienza energetica, di riduzione del rischio sismico, di installazione di impianti fotovoltaici e delle colonnine per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Per poter iniziare i lavori e seguire il loro svolgimento nel clima di maggiore serenità possibile, però, è opportuno che chi sia interessato a usufruire della detrazione del Superbonus 110% si tuteli da qualsiasi rischio inevitabilmente connesso. Rischi che, a seguito della constatazione di una qualsiasi irregolarità nel procedimento di accesso alle agevolazioni previste dal Superbonus 110%, comporterebbe per il privato la restituzione (di tasca propria) degli importi indebitamente emessi dallo Stato. Per questo, prima di iniziare i lavori è opportuno stipulare una polizza assicurativa che non lasci il cittadino senza tutela. Ed è qui che entra in gioco Superbonus Protetto.

Grazie all’Assicurazione Superbonus Protetto, i proprietari di edifici privati e i condomini che hanno ottenuto l’agevolazione Superbonus 110% potranno contare sulla specifica assistenza legale e sul rimborso del bonus fiscale previsto dalla procedura, anche nel caso in cui lo stesso venga revocato o sospeso a seguito di accertamento fiscale.


Assicurazione Superbonus Protetto: che cos’è il SuperBonus 110%

Stando a quanto si legge sul sito dell’Agenzia delle Entrate: “Il SuperBonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio (DL 19 05 2020 n. 34) poi convertita in legge, che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.
Non solo: “Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).

Il Superbonus 110% spetta in caso di interventi molto specifici:
• Interventi di isolamento termico sugli involucri;
• Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni;
• Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti;
• Interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sismabonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Rientrano nel SuperBonus 110% anche le spese per interventi eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi principali di isolamento termico, di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o di riduzione del rischio sismico (interventi di efficientamento energetico; installazione di impianti solari fotovoltaici; infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici).

Assicurazione Superbonus Protetto: perché stipularla

Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio!”, recita un vecchio proverbio. Per quanto il Superbonus 110% possa sembrare la soluzione a tanti problemi, è giusto tenere un occhio sempre vigile sulla propria tutela e, di conseguenza, anche sulla protezione del proprio patrimonio.

Stando a quanto si legge sempre sul sito dell’Agenzia dell’Entrate, infatti, una volta accordata la detrazione fiscale prevista dal provvedimento, la stessa Agenzia può effettuare i controlli sul credito fiscale concesso per un tempo previsto fino agli 8 anni successivi alla cessione dello stesso. Questo significa che, se l’Agenzia dovesse riscontrare delle irregolarità, potrebbe decidere di revocare il credito. In poche parole: l’Agenzia delle Entrate ha tempo 8 anni per controllare che sia tutto a posto; nel caso non lo fosse, il privato cittadino si ritroverebbe costretto a restituire di tasca propria allo Stato tutta la somma percepita.

Stipulare una polizza Superbonus Protetto è il modo migliore per richiedere serenamente la detrazione fiscale prevista dal Superbonus 110% senza la paura che da un giorno all’altro possa essere revocata, mettendo il privato e/o il condominio nella scomoda posizione di pagare di tasca propria ingenti somme di denaro. Grazie alla polizza Superbonus Protetto, il privato e/o condominio saranno supportati dalla garanzia della tutela legale, ma soprattutto si garantiranno la tranquillità di essere risarciti della perdita pecuniaria che potrebbe colpire il loro patrimonio (privato). Senza contare che le garanzie della polizza sono valide anche nel caso in cui il credito fiscale sia stato ceduto a banche, aziende o altre compagnie assicurative.

Assicurazione Superbonus Protetto: a chi è rivolta

La polizza assicurativa Superbonus Protetto si rivolge in buona sostanza a tutti i committenti dei lavori previsti dalle agevolazioni del Superbonus 110%, quindi che beneficiano dell’incentivo Statale.

Il Superbonus 110% spetta, a determinate condizioni, per le spese sostenute per interventi effettuati su parti comuni di edifici, su unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall’esterno e situate all’interno di edifici plurifamiliari, nonché sulle singole unità immobiliari. Nel concreto, significa che si applica agli interventi effettuati:
• dai condomini;
• dalle persone fisiche (al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni sulle singole unità immobiliari);
• dagli Istituti autonomi case popolari (Iacp);
• dalle cooperative di abitazione a proprietà indivisa;
• dalle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus), dalle organizzazioni di volontariato e dalle associazioni di promozione sociale;
• dalle associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

Nel caso in cui il contraente della Assicurazione Superbonus Protetto non avesse diritto al Superbonus 110% fin dal principio, o nel caso in cui il contraente abbia presentato una richiesta di agevolazione fiscale per un intervento che non rientra tra quelli previsti dal Superbonus 110%, è chiaro che la polizza Superbonus Protetto non darà seguito a nessuna eventuale richiesta di risarcimento.


Assicurazione Superbonus Protetto: la soluzione Lokky

Per quanto riguarda l’Assicurazione Superbonus Protetto, la soluzione di Lokky per privati e condomini che vogliono usufruire dei benefici offerti dal Superbonus 110%, mettendosi così al riparo dai rischi di revoca o di sospensione dell’incentivo fiscale, è la polizza Super Bonus Protetto di Nobis Assicurazioni.

La polizza Super Bonus Protetto di Nobis Assicurazioni include in particolare due garanzie:
• la garanzia Committente 100%, che agisce nel momento in cui viene constatata una qualsiasi irregolarità nel procedimento di accesso alle agevolazioni previste dal Superbonus 110% e garantisce la copertura (quindi la restituzione) degli importi indebitamente percepiti o della somma per cui l’erogazione è stata sospesa (sia in seguito all’esercizio da parte delle Autorità competenti, sia in seguito alla definitiva sospensione da parte delle predette Autorità dell’erogazione della quota di rimborso annualmente prevista in favore del Contraente/Assicurato);
• la garanzia Tutela legale, che garantisce all’Assicurato il supporto legale della Compagnia assicurativa sia in sede stragiudiziale che giudiziale, designando, ove occorra, legali o tecnici e avvalendosi di tutti i diritti ed azioni spettanti al Contraente/Assicurato stesso.

Il contratto di assicurazione ha effetto dalle ore 24 (o comunque dall’ora convenuta) del giorno indicato in polizza se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati, altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno del pagamento e ha una validità pari a 10 anni. Non è previsto qualsivoglia tacito rinnovo.

Perché scegliere Lokky?

Lokky non è un compratore, ma un broker assicurativo digitale. L’obiettivo di Lokky è quello di consigliare a ogni cliente la soluzione migliore per le sue esigenze, identificando la migliore compagnia assicurativa e personalizzando il prodotto di conseguenza. Le soluzioni Lokky fanno leva sull’offerta di prodotti di compagnie primarie a livello italiano ed europeo ed includono Aviva, Vittoria Assicurazioni, Sara Assicurazioni, Tokio Marine HCC e Nobis Assicurazioni.

Per quanto riguarda l’Assicurazione Superbonus Protetto, il pacchetto di Lokky ti permette di acquistare la copertura specifica, senza dover rinegoziare o ampliare la copertura già in essere, a partire da 1.1% del valore dei lavori. I nostri consulenti sono inoltre a disposizione per rispondere ad ogni tua domanda o dubbio in merito.
Proprio come nel caso di tutte le altre polizze e coperture assicurative, anche la polizza Superbonus Protetto di Lokky è completamente digitale, emessa istantaneamente e altamente personalizzabile. In questo modo il cliente può scegliere, selezionare e procedere al calcolo del preventivo della sua polizza Infortuni online, a qualsiasi ora del giorno 24/7.