Assicurazioni e digitale: l’evoluzione delle esigenze assicurative di professionisti e micro-imprese nel post pandemia. L’Indagine Lokky 2021.

A seguito dell’evento pandemico, si sono registrati numerosi cambiamenti dal mercato, evidenziando un’accelerazione delle tendenze che erano già in atto in ambito assicurativo: l’offerta ha dovuto velocemente evolversi per rispondere alle nuove esigenze dei clienti.

Per comprendere effettivamente in che modo stiano evolvendo i bisogni ed i comportamenti di microimprese, professionisti e freelance rispetto al mercato assicurativo, Lokky, primo broker assicurativo digitale italiano per le PMI, ha condotto un’analisi su queste categorie di attività.

L’indagine ha rivelato che nell’ultimo anno come da previsioni legate ai trend del lockdown, si è verificato un ulteriore incremento nell’utilizzo di siti web ed app mobile per l’acquisto di beni e servizi online.
Sebbene il 90% del campione utilizzi internet per condurre la propria attività lavorativa, oltre la metà degli intervistati (56,9%) non utilizza ancora strumenti digitali per la gestione delle proprie assicurazioni e soltanto il 5,6% di coloro che hanno una polizza business l’ha acquistata tramite canali online.
Esiste dunque un grande potenziale di crescita del settore Insurtech nel nostro paese.

L’evoluzione di questo settore sarà allineata rispetto alle nuove esigenze degli imprenditori: oltre la metà dei rispondenti ha dichiarato infatti di desiderare: consigli e proposte personalizzate sulla base delle proprie esigenze di copertura, un processo tempestivo di gestione sinistri e semplicità nel processo di acquisto.
Uno dei punti di forza delle aziende Insurtech è sicuramente la possibilità di offrire soluzioni studiate sulle esigenze dei clienti, con un grande risparmio di tempo e a costi contenuti. L’approccio totalmente digitale, infatti, accelera e gestisce in maniera rapida, efficace, scalabile le preventivazioni su differenti prodotti, la firma digitale dei clienti, l’archiviazione sostitutiva dei documenti (paperless) e supporta l’applicazione corretta delle nuove regole che puntano ad incrementare la trasparenza e la tracciabilità dei consensi.

L’analisi ha inoltre evidenziato che le principali caratteristiche valutate dagli utenti nell’acquisto di una polizza per la propria attività professionale sono:
– per il 72,5% il costo del premio;
– per il 64,1% la chiarezza della polizza;
– per il 61,7% la conoscenza e l’affidabilità della Compagnia assicurativa.

 

Lokky è nata proprio per rispondere alle nuove esigenze e ai cambiamenti che l’evoluzione del mercato richiede. La startup analizza le informazioni disponibili relative all’azienda, in primis dalla Camera di Commercio, e grazie all’algoritmo proprietario individua la polizza personalizzata per ciascun singolo cliente, con garanzie, sotto garanzie, condizioni particolari, massimali e franchigie, eliminando coperture e costi superflui, offrendo un servizio veloce, trasparente e che difficilmente si riceverebbe nel mercato tradizionale per i vincoli di tempo e redditività tipici di un prodotto erogato di persona.

Scopri tutte le assicurazioni di Lokky

Presto Online

RC Commercialisti

RC Professionale ai sensi di legge. M&A, docenza e Assistenza fiscale per conto dei CAF sempre operanti. Possibili estensioni: Visto Leggero, Visto Pesante, Liquidatore, OdV.

A partire da

183€

Presto Online

RC Avvocati

RC Professionale ai sensi di legge per Avvocati, Studi e Società. Retroattività illimitata, M&A, docenza, negoziazione assistita e altre estensioni.

A partire da

148€